Color Selector

default niceblue intenseblue otherblue blue puregreen grassgreen green olive gold orange pink fuchsia violet red

Container Selector

California: San Francisco - Modesto - Yosemite - Sacramento

San Francisco

 

PRIMO GIORNO mercoledi 8 maggio 2019

Ore 5.50. Partenza in treno da Morbegno per Milano C.le quindi scanbio con il Malpensa Express e arriro all'aereoporto ore 10:30 circa. Imbarco su volo Airitaly IG 937 ore 13:35 arrivo a San Francisco SFO ore 17:10.
Arrivati al SFO dopo il solito e abbastanza breve controllo dei passaporti prendiamo Il Taxi in direzione Hotel Vertigo situato sulla Sutter St. Disfiamo le valige e dopo il lungo volo non ci resta che prepararci per un lungo riposo che tanto abbiamo desiderato, prima però facciamo il punto per il giorno seguente sapendo che ci aspetta una giornata altrettanto piena di tragitti misti a piedi e con il mitico Cable Car.
Finita la breve consultazione  sul Web e  i relativi saluti in Italia con l'efficiente Wi-Fi dell'hotel non ci resta che darci la Buona Notte!

Vertigo Hotel940 Sutter St
San Francisco
CA 94109, Stati Uniti  

Nostro giudizio: Buono

San Francisco - Photogallery



SECONDO GIORNO
Giovedi 9 Maggio 2019 San Francisco

  • Ore 7.00 Sveglia ci affaciamo alla finestra dell'hotel la giornata è nuvolosa. Ci sbrighiamo per recarci subito a fare la colazione all'americana nei pressi dell'hotel.
    Subito dopo a piedi raggiungiamo Powell Street il punto dove parte il Cable Car. Facciamo il ticket per 3 giorni(molto conveniente) che ci permete di usare tutti i mezzi di superfice senza limitazione, sfortunatamente la linea "Powell" è parzialmente in manutenzione, dobbiamo quindi raggiungere la "California" per poi trasbordare di nuovo sulla linea Powell. Saliamo sul Cable Car per raggiungere la Lombard Strett e quindi Fishermsns' Wharf. la linea è appunto parzianmente in manutenzione, in alcuni punti veniamo spinti da un autocarro di servizio.
    Scendiamo a Lombard Street per le foto di rito della famosissima strada da dove si gode anche un bellissimo panorama della città.
    Risaliamo sul Cable Car e raggiungiamo la baia di San Francisco ovvero Fishermans' Wharffamoso Quartiere turistico della città. Anche noi ci dedichiamo mezza giornata per visitare i vari moli in particolare Pier 39, il piu frequentato dai turisti. Per noi che ci siamo già stati numerose volte è un piacere ritornarci anche per ammirare nel pressi i leoni marini a sonnecchiare e a spingersi sulle molo a loro dedicati.
    A differenza di altre volte visitato nel fine settimana, il quartiere ci è meno affollato.
    Ritorniamo all'inizio e dopo aver visitato i numerosi negozi di souvenir e Ghirardelli Square, pranziamo in uno dei vari ristoranti per gustarci la zuppa di granchio La Clam Chowder
    Finito di passeggiare dopo aver osservato da lontano l'isola di Alcatraz. raggiungiamo un ancolofacile per chiamare Uber. Lo usiamo per la prima volta ne siamo entusiasti ci raggiunge in pochi minuti e ci porta direttamente inhotel con un spesa ragionevole. Lo consigliamo specie se si è almeno in due, si risparmi tempo e fatica.
    In serata usciamo e passeggiamo nei pressi di Union Square per ritornare soddisfatti al Vertico hotel.  


San Francisco - Photogallery



TERZO GIORNO Venerdi 10 Maggio 2019 San Francisco

  • Ore 7.00 Sveglia e subito dopo la nostra colazione all'americana, nei pressi dell'hotel
    La giornata è bellissima e ideale e per il safari fotografico e la visita al Golden Gate Bridge
    Prima però approfitiamo per fare lo shopping ai magazini Macis
    Fatta la nostra spesa, questa volta ci sono pochi saldi e la stagione è appena iniziata Usciamo comunque da Macis pieni di borse, dobbiamo quindi tornare a piedi nel nostro hotel per lasciare in camera la spesa e prepararci per raggiungere il Bridge
    Il Golden Gate Bridge è facile da raggiungere, dal nostro hotel prendiamo l'autobus sulla Post St sino al termine della via (lunghissima) dove alla fine cambiamo l'autobus che ci porterà proprio all'inizio e nel piazziale del visitor center del Golden Gate Bridge
    E' appena trascorso mezzogiorno, orario ideale per le foto del ponte e della sua baia
    Ovviamente essendo già venuti diverse volte conosciamo perfettamente i punti caldi per cogliere i migliori scatti. Facciamo del nostro meglio anche se ormai la meraviglia e la grandezza del ponte non ci sorprende più. Questa volta il ponte non è in manutenzione e si può anche raggiungere facilmente dal mare sottostante in bicicletta.



    San Francisco - Photogallery


QUARTO GIORNO Sabato 11 Maggio 2019 San Francisco

  • Ultimo Giorno a San Francisco, la giornata è ancora splendida, ci aspetta Alamo Square e Coit Tower
    Da questi due quartieri ci permettono di ammirare San Francisco e il suo panorama e in particolare le famose case vittoriane Painted Ladies
    Queste case vittoriane, poste una accanto all'altra all'angolo di Alamo Square, colpiscono per la varietà delle colorazioni e la
    loro raffinata eleganza. E' davvero difficile che il nostro sguardo non si soffermi sulle seven sisters (7 sorelle) un altro nomignolo ricorrente a cui vengono spesso apostrofate, e non è un caso che, assieme ad attrazioni "iconiche" come Lombard Street e il Golden Gate Bridge sono uno dei soggetti più fotografati di tutta San Francisco.
    Ci restiamo sino a mezzogiorno approfittando anche della bella e calda giornata.
    Da li riprendiamo il nostro autobus dell'andata per portarci nel vicino McDonalds, dove ci sfamiamo molto volentieri.
    Ritornati in hotel dodo un breve riposo, chiamiamo il Taxi Uber per recarci ad un altro punto di osservazione strategico: Coit Tower da dove si gode un vista a 360° sulla città.
    San francisco è rinomata per i suoi saliscendi che conducuno a elegnti quartieri residenziali in collina, di quali è possibile godere di eccellenti panorami su tutta la baia e sullo scenario urbano. Se Lombard Street su Russian Hill è uno dei punti panoramici più famosi, la Coit Tower su Telegraph Hill non è da meno: la sua posizione la rende una delle attrazioni da visitare a San Francisco. Noi consigliamo per ragioni li luce di visitarla nella prima mattinata e recarsi a mezzogiorno al Golden Gate, specie se la giornata è soleggiata, al mattino raramente ma non impossibile.
    Terminiamo la giornata rientrando da Fisherman Wharf, per gli ultimi acquisti di souvenir.


    San Francisco - Photogallery


QUINTO GIORNO Domenica 12 Maggio 2019 Modesto

  • MODESTO è la città dove vivono i nostri uninici parenti americani, figli di cugini del papà di Rosella
    Noleggiamo la macchina alla Alamo fornita di navigatore, per chi è pratico può benissiono usare il proprio telefonino. Usciamo da San Francisco attraverso il Bay Bridge con non poca apprensione dovuta ai nostri problemi visivi. Seguiamo il navigatore con calma e alla fine del ponte tiriamo un lungo respiro di soddisfazione che però dobbiamo ancora trattenere sino a dopo la Berckeley University, in quanto dobbiamo per raggiungere Modesto diversi svincoli con la I80 e la I5 dove l'attenzione ad Est e West non è da sottovalutare se non vogliamo travarci su una direzione completamente sbagliata.
    Arriviamo a Modesto abbastanza facilmente verso le ore 11. dove alloggiamo presso in Best Western Town Lodge, giusto in tempo per depositare le valige per recarsi nel visino centro commerciale per il pranzo.
    Ritorniamo in camera per prendere i nostri souvenir portati dall'Italia per i nostri parenti. Andiamo a casa di Bill questa volta da soli, le altre volte ci avevano accompagnati Manuel e Evelyn che ora ci hanno lasciati per sempre e che che proprio per questo abbiamo organizzato la visita a Modesto.
    Andiamo a casa Bill, Marsha non c'è la salutiamo per telefono. Bill si presta molto volentieri a farci da autista con la nostra macchina per portari al cimitero per fare omaggio a Manuel e a Evelyn, siamo stati quindi sotto l'Arco per la foto ricordo e la visita ai grattiti.
    Salutiamo Bill con un forte abbraccio e con un altrettanto caloroso arrivederci!


    San Francisco - Photogallery


SESTO GIORNO Lunedi 13 Maggio 2019 Yosemite Walley

  • Yosemite NP Oggi partendo da Modesto ritorniamo nello Yosemite per l'ennesima volte siamo contentissimi, ls giornata è eccezionale e il periodo, è il più adatto per visitare le cascate che sicuramente in questo periodo sono gonfie di acqua!
    Il parco nazionale di Yosemite è un'area naturale protetta degli Stati Uniti che si trova nello Stato della California, nella catena montuosa della Sierra Nevada, tra le contee di Mariposa e Tuolumne. Il parco, al cui interno si sviluppa la Yosemite Valley, è uno dei più frequentati degli Stati Uniti, visitato ogni anno da più di 5 milioni di persone, essendo ricco di straordinarie bellezze naturali, costellato di altissime rupi, cascate spettacolari, alberi giganti e torrenti. Il parco copre un'area pari a 308.073 ettari o 3.081 km² e arriva a raggiungere a ovest la catena della Sierra Nevada. Circa l'89% del parco è considerato ancora allo stato selvaggio, cioè un'area dove l'apporto delle modifiche da parte dell'uomo è minimo. La geologia dell'area di Yosemite è caratterizzata da rocce granitiche e rimanenti di rocce più antiche. Nel 1984 è stato designato come patrimonio dell'umanità dall'Unesco per le sue spettacolari cime granitiche, le sue cascate, i ruscelli limpidi, le sequoie giganti ed in generale per la biodiversità.
    Per motivi di tempo rinunciamo la visita al Glacier Point (sicuramente da fare alla prima volta)
    Il ritorno a Modesto in macchina è stato facile e per alcuni tratti altrettanto spettacolari! Contiamo di ritornarci ancora magari in compsgnia ... .

    San Francisco - Photogallery


SETTIMO GIORNO Martedi 14 Maggio 2019 Sacramento

  • Sacramento come da programmazione oggi ci aspetta l'incontro e la visita a casa del nostro caro amico Brent Partiamo direzione Sacramento

    Sacramento Città e porto fluviale degli Stati Uniti, capitale dello stato della California, alla confluenza dei fiumi Sacramento e American. La città è un centro manifatturiero e commerciale.
    Nel 1839 il pioniere di origine svizzera John A. Sutter ricevette dal governo messicano un appezzamento di terra e vi si stabilì, chiamando la zona New Helvetia.
    Ben presto l'insediamento divenne una postazione commerciale e quando nella zona esplose la Febbre dell'Oro (metà del XIX secolo) venne fondata la moderna città di Sacramento, che prese il nome dall'omonimo fiume.
    Nel 1854 la città divenne la sede del governo della California e, nel 1869, la stazione d'arrivo della prima linea ferroviaria transcontinentale americana. "Stati Uniti," Origine : Emmanuel Buchot e Encarta.

    Al nostro arrivo troviamo ad aspettarci Brent con il figlio Cedar con molta emozione vediamo e salutiamo direttamente per la prima volta.
    Passiamo assieme a Brent e a Holli dei momenti sereni ed emozionanti, nella sua casa.
    Visitiamo la città capitale e la Old Sacramento con relativo museo ferrofiario passeggiando on Cedar, Holli nel pomeriggio deve recarsi al lavoro ci rivedremo all'indomani prima di ripartire.



    San Francisco - Photogallery


OTTAVO GIORNO Mercoledi 15 Maggio 2019 Sacramento San Franciscoi

  • Viaggio di ritorno a San Francisco 
    Giornata nuvolosa, appena ci immettiamo sulla I80 in direzione West si mette a piovere e per tutto il tratto siamo accompagnati vento e pioggia.
    Arriviamo a San Francisco nel primo pomeriggio consegnamo la macchina e visto la giornata pessima rinunciamo a qualunque visita del resto ormai gia soddisfatti. Pranziamo e subito dopo prepariamo le valige. l'hotel è centralissimo anche se per questo un po rumoroso.

    San Francisco - Photogallery


NONO GIORNO Giovedi 16 Maggio 2019 Partenza

  • Partenza Raggiungiamo l'aeroporto con molto anticipo.
    Partimo in perfetto orario con il volo diretto AirItaly IG 938 con destinazione Malpensa (MXP)

    San Francisco - Photogallery


DECIMO GIORNO Venerdi 17 Maggio 2019 Arrivo

  • Arrivo  a Milano Malpensa in perfetto orario, volo regolare.


    San Francisco - Photogallery